Una giornata a Gardone Riviera: tutta la magia del Lago di Garda

Sharing is caring!

Il Lago di Garda è meta nota per moltissimi turisti che desiderano passare un piacevole weekend o una giornata in pace e libertà. Il lago regala sempre grandi emozioni soprattutto nel periodo primaverile quando le giornate iniziano a scaldarsi e il clima consente di passare la giornata all’aperto senza soffrire dell’afa estiva.

Tra i suoi luoghi più noti vi è un piccolo paesino sulla sponda bresciana di appena 2600 abitanti. Sto parlando di Gardone Riviera, una delle principali località turistiche del lago.

Gardone Riviera: uno dei borghi più belli d’Italia

Gardone Riviera, inserito nella lista dei borghi più belli d’Italia, è una cittadina che grazie a Gabriele D’annunzio diventò, dopo l’impresa di Fiume, luogo di grande interesse per molti artisti tra cui Gregorio Sciltian, lo scultore Francesco Messina e Winston Churchill.

Cosa fare in una giornata a Gardone Riviera

Ma andiamo a scoprire cosa fare in una bella giornata primaverile a Gardone Riviera.

Il Vittoriale degli Italiani a Gardoni Riviera

La cittadina si presenta come un borgo elegante, in classico stile mitteleuropeo. A farne da padrone è sicuramente il Vittoriale degli Italiani: un complesso di edifici, piazze e giardini costruito dal 1921 al 1938 su progetto dell’architetto Giancarlo Maroni per volere di Gabriele D’annunzio.

L’intero complesso costruito sulle colline di Gardone Riviera è oggi una fondazione aperta al pubblico e visitata ogni anno da circa 210.000 persone, ideale per una bella passeggiata domenicale insieme alla famiglia.

Il giardino botanico Andrè Heller a Gardone Riviera

Dopo una visita al Vittoriale degli italiani scendendo verso il lago è d’obbligo una visita al giardino botanico della fondazione Heller. Il giardino, noto anche come Giardino Botanico A. Hruska, fa parte dell’abitazione del medico austriaco Arturo Hruska.

Il giardino botanico Andrè Heller è davvero un luogo paradisiaco che cerca di ricreare molteplici ambientazioni dando spazio alle 3000 specie vegetali presenti. Un intreccio di piante di ogni tipo che catapulta il visitatore verso luoghi diversi ma uniti da un unico filo conduttore: la natura.

Una passeggiata lungo lago a Gardone Riviera

Terminato il giro lungo questo magnifico giardino d’Italia, il passo successivo è una rilassante passeggiata sul Lungolago Gabriele D’annunzio. Si tratta di una incantevole via pedonale caratterizzata da locali e negozi per visitare la parte più turistica della città ed entrate in totale contatto con la magia del Lago di Garda.

Mangiare e dormire a Gardone Riviera

Concluso il giro turistico e dopo aver mangiato un ottimo gelato lungo i locali del Lungolago il consiglio che vi voglio dare è quello di passare una indimenticabile notte in una delle bellissime strutture ricettive presenti, come il noto Hotel Savoy Palace; un elegante palazzo signorile dall’atmosfera confortevole e di prestigio.

Sharing is caring!

Related posts

Leave a Comment

19 − quattro =

Fai l\'operazione indicata *