Una giornata alle terme: Grotta Giusti a Monsummano

Una giornata alle terme è quello che ci vuole, di tanto in tanto. Soprattutto se capita un giorno di ferie in contemporanea con il marito, mentre il bimbo è ben parcheggiato all’asilo.

Una giornata alle terme, in buona compagnia, è davvero quello che serve per rompere la routine e (ri)partire di slancio.

Poi metti anche una calda giornata di inizio primavera e una location suggestiva… e il gioco è fatto!

grotta giusti villa

Grotta Giusti, a Monsummano Terme, è davvero un bel posto dove trascorrere una giornata nel pieno relax delle terme.

grotta giusti parco

Il centro termale prende il nome dalla grotta che, durante un’esplosione per cavare la pietra dal monte adiacente, fu scoperta all’interno della proprietà del cavalier Domenico Giusti, padre del poeta Giuseppe Giusti. Il cavaliere, che di lavoro faceva il direttore delle Terme di Montecatini (a pochi chilometri da Monsummano), vide subito il business: collegò la grotta alla sua villa, che adibì prontamente ad hotel. L’hotel e la grotta sono sempre lì. L’hotel ricco di fascino. La grotta densa di benefici per l’organismo umano.

grotta giusti hotel

E la grotta è tutt’oggi, insieme ai fanghi, il cuore pulsante del centro termale, dotato anche di una grande piscina di acqua termale che si affaccia sulle montagne pistoiesi e che da sola può valere una giornata alle terme, oltre ad una piscina più piccola riservata ai clienti dell’hotel ed a trattamenti di ogni tipo.

grotta giusti piscina per hotel

grotta giusti fanghi

Ma torniamo a lei, la protagonista, la grotta. Vi si accede attraverso un percorso specifico. Il trattamento grotta  deve essere prenotato almeno quando si arriva al centro termale (nei giorni festivi, meglio prenotarlo prima!) e viene assegnato/scelto un orario di accesso in grotta, a seconda delle disponibilità, per non sovraffollarla. Ci si reca quindi alla reception della grotta all’orario prestabilito. Si riceve una tunica ed un telo di cotone, riscaldati. Ci si spoglia da tutto e si rimane con la tunica, che NON deve essere tolta in grotta (cosa che ci è stata specificata, “perché succede di tanto in tanto”), mentre l’accappatoio viene lasciato all’interno di un armadietto riscaldato. Il telo potrà servire per la sudorazione stimolata dalla grotta. La grotta? No, LE GROTTE. Sono ben 3, suggestive (sono naturali davvero!) e collegate tra loro, a diverse temperature e gradi di umidità. A seconda del grado di comfort, sono denominate Inferno, Purgatorio e Paradiso. Sono dotate di lettini-relax. A seconda di cosa domanda il proprio organismo, si può camminare, passando da una grotta all’altra, oppure ci si può godere il relax. Il tempo di permanenza ottimale per il benessere corporeo all’interno delle tre grotte è di 50-60 minuti, dopo di che si riemerge nella reception-grotta a ritirare i propri accappatoio e costume. Le tappe successive sono la doccia termale e la sala relax.

Il mio consiglio è di godersi la grotta nel pomeriggio, per terminare al top la giornata e rimanere con il corpo depurato più a lungo.

Ma non è così per tutti. Il consorte dopo la grotta è tornato nella piscina a godersi l’ultimo sole della giornata.

In un caso o nell’altro, l’esperienza è da provare. E la grotta dovete immaginarvela (o sbirciare il sito di Grotta Giusti), perché in pieno relax non ci si mette a far foto!

Info pratiche:

Grotta Giusti Resort, Golf & Spa
Via Grottagiusti, 1411 – 51015 Monsummano Terme (PT)

Sito web: http://www.grottagiustispa.com/

Offerte: http://www.grottagiustispa.com/ita/last_minute.htm

Related posts

18 thoughts on “Una giornata alle terme: Grotta Giusti a Monsummano”

  1. Eugenia

    Prendo nota! Per me, amante dei centri benessere e delle terme, le grotte non possono essere dimenticate!

Leave a Comment

diciassette − 13 =

Fai l\'operazione indicata *