[Pillole di TravelBlogging] IDEA: giochiamo agli INSIDERS?

Share it now!

Anche se è solo a livello embrionale, questa rubrica mi piace. Questa rubrica vi piace. Forse è l’amore con cui è nata l’idea e la passione con cui ve l’ho trasmessa, ma le nostre Pillole di TravelBlogging hanno fatto breccia nei cuori delle nostre lettrici che hanno un blog (eh, sì, gli uomini con un blog sono davvero una minoranza!). E allora, che ne dite di metterci alla prova? In attesa della prima pillola “seria” potremo fare un po’ di preparazione.

PROGETTO INSIDERS

Mi è venuta una nuova idea…

[Tremate]

Ecco, potremo fare un gioco. Un gioco che ci metta alla prova ed un gioco che ci possa permettere di notare i nostri miglioramenti man mano che ci vengono somministrate le pillole: una sorta di esame clinico periodico per vedere se stiamo facendo la cura giusta oppure no.

Pensavo… chi è interessata alle Pillole di TravelBlogging ha tipicamente un blog di viaggi oppure un blog personale/generalista in cui talvolta scrive anche di viaggi. Giusto?

E allora:  fateci caso anche voi: abbiamo tutte la cattiva abitudine di scrivere di posti lontani. Facciamo le esperte e dispensiamo consigli riguardo posti dove abbiamo trascorso solo alcuni giorni. Io sono la prima anche se, solitamente, scrivo  con l’ottica di facilitare gli altri: se ho avuto difficoltà a scegliere il quartiere dove soggionare, punterò l’attenzione su quello. Se mi è rimasto difficile organizzare il trasporto dall’aeroporto al centro, ne scrivo. Poi, ovvio, ci sono le sensazioni e le emozioni generate dai viaggi. E quelle non posso fare  a meno di raccontarle.

Pensiamo invece al luogo dove abitiamo: tutte abbiamo la brutta abitudine di non scriverne. O, per lo meno, di non scriverne abbastanza.  Difficilmente le città ed i paesi in cui viviamo sono l’oggetto dei nostri articoli. Eppure saremo davvero delle esperte. Delle insiders. Conosciamo le nostre città, le viviamo quotidianamente: chi meglio di noi potrebbe raccontarle? Chi meglio di noi potrebbe dispensare consigli su cosa visitare, dove poter mangiare qualcosa di tipico o bere qualcosa senza farsi spennare, dove trovare il wifi per condividere le proprie emozioni con gli amici… e chi più ne ha più ne metta.

Ed ecco quindi la mia proposta: ogni mese ciascuna di noi racconterà la sua città. Ogni mese troveremo un argomento diverso e ci scateneremo, dando il meglio di noi e mettendo i pratica quanto appreso con le pillole.

Se a voi va bene, direi di lanciare il tema da sviluppare attorno alla metà di un mese. Oggi è il 15. Precisa, eh! E poi di pubblicare gli articoli la prima settimana di ogni mese. Come giorni, non darei vincoli, almeno ciascuna mantiene la propria programmazione.

OK?

Ecco, allora… come primo tema mi piacerebbe proporvi un classico-moderno dei viaggi, ovvero la Top Ten: le 10 principali cose da vedere e fare nella nostra città, ciò che un turista non può assolutamente perdere, a prescindere dal periodo che trascorre nella nostra città.

Che ne dite, può piacervi come inizio? Dite la vostra nei commenti, eh!

Quando avete il vostro articolo pubblicato, tornate qui per linkarcelo, così che tutte possiamo venire a leggerlo ed io li aggiungerò in questa pagina.

Nei commenti aspetto anche la vostra proposta per l’articolo da fare a marzo. Pensate e… proponete!

Non vedo l’ora di leggere le vostre Top Ten. E di scrivere della mia Pisa.

A presto, belledonne!

N.B. nche i maschietti sono i benveniti (infatti nel titolo ho scritto GLI insiders), ma essendo una netta minoranza, mi sono permessa di scrivere al femminile. Mi perdonate?

manuale-compra-ora1


Share it now!