Per tutti i gusti: atto finale, Lombardia protagonista

per tutti i gusti lombardia

Per Tutti I Gusti , come tutti i migliori programmi, “chiude per ferie” durante i mesi estivi !
Ma prima di chiudere ci lascia con un super evento di cui si potrebbe parlare a lungo: Per Tutti I Gusti Lombardia.
Come nelle altre edizioni la prima parte della manifestazione è dedicata allo showcooking: tre chef stellati lombardi si alternano ai fornelli.
Il primo chef in ordine di apparizione è Daniel Facen del ristorante A’Anteprima di Chiuduno (BG), esponente della cucina molecolare ci delizia palato ed occhi con piatti coloratissimi e complessi

per tutti i gusti lombardia
Passiamo ad un mondo completamente diverso, molto più tradizionale, il ristorante Osteria da Pietro ci propone ricette tradizionali come le lumache e il riso alla pilota.
Infine Ettore Bocchia che insieme ad Andrea Arienti, con il quale lavora da sempre, conduce il ristorante Mistral di Villa Serbelloni a Bellagio . Bocchia è colui che ha per primo ha promulgato la cucina molecolare in Italia e che ,tramite la preparazione di una spettacolare cotoletta alla milanese, ci ha spiegato come la cucina molecolare non sia altro che un particolare approccio scientifico al cibo e alla sua preparazione.

per tutti i gusti lombardia
Dopo lo showcooking ci trasferiamo in una delle molte sale conferenze del Sheraton Malpensa Hotel, dove si tiene un’interessante conferenza su “ On Line Reputation”.

per tutti i gusti lombardia Molti gli spunti interessanti emersi nel corso dell’incontro a cui hanno partecipato esperti del settore come Carlo Vischi , Francesco Tapinassi e Macchia Nera ( al secolo Gianluca neri) , e case history interessanti nel tramite dei loro rappresentanti: Sheraton Malpensa, Style.it, Trip Advisor.

per tutti i gusti lombardia
A coronare una giornata piena ed interessante, ci attende una cena a base di spettacolari finger food.

Enrico Fiorentini chef di Il Canneto e il suo staff si sono davvero superati con una incredibile varietà di preparazioni gustosissime,e a dispetto della loro dimensione ridotta, assolutamente curatissime nella presentazione e nell’aspetto. Chapeau!

per tutti i gusti lombardia

Related posts

6 thoughts on “Per tutti i gusti: atto finale, Lombardia protagonista”

Leave a Comment

5 + sedici =

Fai l\'operazione indicata *