#trippandoapisa: un Grand Tour

20130929_153855

Ehm… quindi, allora…

no, allora no… insomma… bhè…

ah ci siete !!!?

Scusate, stavo realizzando che i Trippando  sono un bel team  di blogger, messi insieme alla rinfusa confusa da @silviaceriegi.

20130929_103329
@silviaceriegi martina manfredi

 

 

20130929_161755

 

A #trippandopisa ne mancavano solo alcuni…..

@amisaba ha  scritto un report fantastico esaustivo ed elegante… se ve lo siete perso, lo trovate qui: http://mydayworth.blogspot.it/

@Lindecisionista  si è divertita un bel po’:  http://www.trippando.it/a-ciascuno-il-suo-trippandoapisa-questo-il-mio/ …

@saraMiss83 e le sue pillole sintetiche, simpatiche ed efficaci  http://www.trippando.it/trippandoapisa-e-stato-in-pillole/  hanno aggiunto, della giornata, notizie dicendo tutto e mentre sto scrivendo anche

@ileniamontagni ha pubblicato il suo piccolo capolavoro: http://pensoinvento.blogspot.it/2013/10/trippandoapisa-silvia-ceriegi-ci-ha.html

e la special guest @francescaturchi  http://www.travelstales.it/2013/10/03/pisa-tra-storia-e-curiosita-che-non-tutti-sanno/

ma @4piedi85pollici, tu  che altro potresti aggiungere dopo di loro ??

“Singing in the  rain” avete presente il balletto?

… l’acqua, tutta quella che non avremmo voluto… ed  io mi sono persa nella giornata… con @TuscanyAtHeartl’incantevole Martina, la nostra guida, ho immaginato la Pisa decadente ma tanto decantata nel Grand Tour.

Del ‘700  e del grande fascino dell’Italia… di quando era una meta ambita e di quanti con taccuino alla mano segnavano le loro preferenze  ed esperienze… descrizioni che  hanno invogliato altri ad emulare.

20130929_165746

 

Ho rimandato la mia mente all’erba che cresceva lungo strada… ai  manigoldi che tentavano di ripulire una città sporca e degradata… ma sopratutto ho immaginato gli uomini, che hanno progettato, studiato, eseguito e lavorato… perché Pisa: Fosse…

Perché forse  è  una signora stanca… ma tanto affascinante e bellissima.

Io adoro il nostro bel Paese… e vorrei che gli italiani fossero ancora in grado di meravigliarsi di fronte ad una torre zoppicante che non ha perso per un attimo il suo mistero.

20130929_162624

Ho sentito  dire: l’ho già vista… come  se uno sguardo fosse sufficiente o esaustivo…

Quanto è bello ubriacarsi… di bellezza… estasiare il cuore, la vista e l’anima…

Come potremmo stare male o non essere migliori di fronte a cotanta meraviglia??

…Piazza dei miracoli… non a caso…

una poesia…

20130929_162608

uomini… non solo ingegneri ed artigiani sapienti… ma anche  ispirati…

Ecco, io a #trippandoapisa ho avuto  il mio Grand Tour; mi sono soffermata e ho rincorso la storia, avrei voluto anche  io ammirare il tramonto e decidere che lo sfondo era il migliore e sopratutto il più degno…

Rifletto di quanto oggi forse si corra troppo a ricercare senza vedere… che in Italia il bello ci sovrasta… se solo riuscissimo ad INcantarci… soffermarci e vedere oltre, amare ogni piccolo angolo, rispettarlo.

Tutto questo lo ho fatto con persone speciali…intense…

20130929_103334

che pensano che questa vita sia un Grand Tour…taccuino alla mano, segnano le vie da seguire con entusiasmo, nonostante l’incuria e l’erba che cresce, consapevoli che, qualcuno, accetterà l’invito…#trippandoapisa grazie ad ognuno di voi

Laura

20130929_170132

Passa così una giornata di viaggio, e non c’è bisogno d’altro per riempirla da cima a fondo: un fiume, dei cespugli, una bella testa infantile, delle tombe.

Gustave FlaubertAttraverso i campi e lungo i greti, 1886

 

 

Related posts

14 thoughts on “#trippandoapisa: un Grand Tour”

  1. Amisaba

    Hai ragione Laura, bisogna tornare a Pisa e scegliere da quale Ponte il tramonto è più bello! 🙂

  2. […] dovizia di particolari Amina, Ilenia, Francesca e Paola sui loro blog e, direttamente su Trippando, Laura, Sara ed Eugenia. Una domenica pisana all’insegna dell’arte, del mangiar bene, […]

Leave a Comment

3 + 14 =

Fai l\'operazione indicata *