Tutti i motivi per cui il 2023 è l’anno giusto per fare un viaggio in crociera

“Anno nuovo, vita nuova”, giusto? Allora perché non fare anche una crociera nuova o provare a navigare per la prima volta se non lo si è mai fatto prima d’ora? Qualunque sia la vostra situazione, siamo certi che il 2023 sarà l’anno perfetto per provare questa esperienza. Ma se non ci credete, niente paura! Nelle prossime righe scoprirete perché questo è il momento giusto per dare un’occhiata alle crociere e prenotare un viaggio per l’anno prossimo.

5 ragioni per prenotare una crociera

Dopo anni di pandemia e limitazioni che ci hanno spesso costretti a viaggiare solo vicino casa, il 2023 sarà l’anno della completa ripresa. Questo periodo appena passato, però, non ci ha lasciato privi di “cicatrici”, e tutti abbiamo bisogno di totale benessere. Ecco, quindi, il primo motivo per cui l’anno che verrà sarà quello giusto per fare una crociera: non c’è alcuno stress organizzativo poiché è tutto già fatto.

Parliamoci chiaro: stiamo tutti affrontando un caro vita che ci costringe a tenere a bada il nostro portafogli, ma la buona notizia è che le crociere non sono poi così care. La seconda ragione, quindi, è la convenienza in quanto la formula “All inclusive” si rivela un grande aiuto per il budget, specialmente se si viaggia in famiglia.

Motivo numero 3: grazie alle varie escursioni proposte è possibile riconnettersi con la natura. E dopo mesi passati tra le mura domestiche, o sempre in allerta per paura di ammalarsi, non c’è niente di meglio che ritrovare il proprio spazio nel mondo. Quale periodo migliore del 2023 visto che ormai possiamo tornare a viaggiare praticamente ovunque?

La quarta ragione per cui dovete prenotare subito un viaggio in crociera per l’anno prossimo è che potete fare una sorta di detox digitale. Per carità, i dispositivi elettronici ci hanno fatto tanta compagnia in questo particolare periodo, ma ora è giunto il momento di liberarsene per un po’ perché dobbiamo reimparare a guardare il mondo che ci sta intorno senza distrazioni. 

Infine, la sostenibilità. Siamo ormai tutti consapevoli che dobbiamo prestare maggiore attenzione all’ambiente per preservare il nostro futuro. E le compagnie crocieristiche si sono attivate in questo senso: hanno quasi tutte aggiunto innovazioni eco friendly, come programmi di riciclo su larga scala, e sistemi di pulizia a basso impatto (e molto altro ancora).

Le migliori crociere da fare nel 2023

Ora che siamo tutti d’accordo che è arrivato il momento giusto per fare questa esperienza, è lecito domandarsi quali sono effettivamente le migliori crociere 2023.

Ogni giorno ne partono tantissime, e scegliere può diventare estremamente complicato. Tra gli itinerari più belli, però, ci sono senza ombra di dubbio quelli che esplorano i Caraibi e che portano a scoprire meraviglie come la Repubblica Dominicana, considerata uno dei posti più belli del mondo.

Oppure potete solcare i mari per dirigervi verso alcune perle dell’Atlantico come le Isole Canarie, un arcipelago che gode di un clima straordinario durante ogni stagione.

Ma se invece preferite conoscere più a fondo le bellezze che abbiamo a due passi da casa, sappiate che ci sono anche delle mini crociere che vanno alla scoperta di città davvero irresistibili come Barcellona e Marsiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 comment