Reader Interactions

Comments

    • polly674 says

      Chiedo venia se non ho citato tutto tutto….ma mi fa piacere se ci fate sapere cos’altro c’è di buono, proprio come ha fatto Natascia!

  1. erdematt says

    Io sono natio di Brindisi.
    Ed a Brindisi non è Carnevale se non ci sono le ‘ncartiddati (Cartellate?)
    http://www.iltimonedibrindisi.com/cucina-brindisina/ncartiddati-cartellate/
    Che ho scoperto essere tipiche del Marocco del nord grazie al mio amico e vicino El Houssein…
    Brindisi, d’altronde, è un porto, e quindi è facile che abbia acquisito tradizioni da tutti coloro i quali vi facevano scalo, compresi i Saracini, i Mori ed i Turchi Ottomani di scolastica memoria…
    In Puglia i dolci carnevaleschi sono molteplici, provenienti da culture diverse, per cui ci sono anche quelli siciliani, calabresi, campani etc…
    Pace e bene…

    • polly674 says

      Pensavo che le Cartellate si preparassero solo per Natale. Forse la tradizione è simile a quella degli Stuffoli in Campania, che si preparano sia per Natale che per Carnevale…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − dodici =

Fai l\'operazione indicata *