Reader Interactions

Comments

  1. Silvia Fanio says

    Ho paura come te. Tanta.
    Io sono una dipendente, ma lavoro in un nido in una scuola paritaria.
    E i bambini di età 0/3 anni sono stati dimenticati da tutti. A noi scadrà la paghetta di Conte a breve, quindi o riapriamo, o fanno qualcosa. Perché sennò le scuole chiuderanno e a settembre i genitori saranno ancora più nei guai.
    Che brutto periodo, Silvia.
    Dobbiamo farci coraggio.
    La paura è tanta, ma tu ci hai insegnato una cosa non da poco: se hai coraggio superi ogni difficoltà.
    Coraggio, Silvia. Supereremo anche questa crisi.
    Come dici tu: GOGOGO

    • trippando says

      O Silvia, davvero tanto, tanto coraggio a noi. I bambini (e le mamme, i babbi, le famiglie) sono completamente abbandonati al loro destino. Speriamo che qualcuno se ne rinvenga al più presto. Ti abbraccio forte. E GOGOGO a bombaaaa!

  2. Elena Montanaro says

    la pandemia mi ha insegnato quanto ci vogliamo bene nella nostra piccola famigliola di tre, marito assorbito dal suo lavoro anche on line ma più rilassato perchè non deve affrontare il traffico quotidiano, figlio più rilassato malgrado la maturità perchè può anche lui dormire di più. Io mamma casalinga che vive su FB che si lancia in un progetto on line che altrimenti continuava a rimandare. Cogli l’attimo.
    Gogogo!

    • trippando says

      Ma grandissima che ti sei lanciata! Hai fatto benissimo, GOGOGO. La famiglia è una grande risorsa. In bocca al lupo al fanciullo per la maturità!

  3. viviana says

    Cara Silvia per me all’inizio è stato il contrario: ero a casa dal lavoro e potevo scrivere e dedicare molto tempo al blog. Ho avuto il tempo anche per cercare argomenti nuovi da scrivere oltre ai viaggi. Poi sono tornata al lavoro ed è stato il disastro totale, perchè come dici tu a casa c’è tantissimo da fare, poca concentrazione (vedi i tuoi ho fame. ho sete, io mi annoio), e mi ritrovo, più stanca di prima, a tarda notte a raccogliere qualche idea! Ma tu ci insegni di non mollare ed alti e bassi ci provo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × due =

Fai l\'operazione indicata *