Musica Coronavirus: eventi e iniziative per sconfiggere il "mostro"

Da quanto è scoppiata l'emergenza Coronavirus vi ho raccontato di musei visitabli online (musei del mondo, musei italiani e piccoli musei italiani), attività sportive da fare da casa, spettacoli teatrali da godersi in poltrona, iniziative di case editrici, di gestire un blog in questo periodo e di lavorare in smartworking. Vi pare che manchi ancora qualcosa? Ma sì, la musica! Coronavirus ha attaccato il settore musicale in maniera pesante. Senza in concerti, la musica va poco lontana. O, almeno, così potrebbe sembrare.

E invece no, la musica reagisce alla pandemia con tante iniziative che mostrano il grande cuore degli italiani. In questi giorni sono apparse tante iniziative. Eccole qui, in uno speciale Musica Coronavirus in salsa Trippando!

Jovanotti contro il Coronavirus con i "Jova House Party"

Dall’inizio della quarantena Jovanotti ha inaugurato i “Jova House Party”, incontri su Instagram @lorenzojova con artisti, professionisti e cantautori: Lorenzo si collega ogni giorno per circa quattro ore da casa sua per intrattenere i fan e tutti colori che hanno bisogno di distrarsi in questo periodo così complicato.

I Metallica Mondays dei Metallica

I Metallica hanno lanciato l’hashtag #MetallicaMondays, a rappresentare gli spettacoli dal vivo che saranno trasmessi dalla storica band metal ogni lunedì, sui loro canali ufficiali Facebook e YouTube.

Musica che unisce: uno spettacolo per la Protezione Civile

Martedì 31 marzo 2020 dalle ore 20.35 in prima serata su Rai1 e su tutte le piattaforme Rai in streaming sui canali dell’evento, supportata da emittenti radiofoniche pubbliche e private e disponibile per la condivisione on-line su tutti i media, la musica italiana si unisce per raccogliere fondi per la protezione civile, in prima linea per far fronte all’emergenza sanitaria che stiamo vivendo e per lanciare un forte messaggio di unione e responsabilità in un momento di grande diffcoltà per il nostro Paese. Più info: https://www.trippando.it/musica-che-unisce-spettacolo-protezione-civile/

#iorestoacasa e ascolto buona musica di Zanta Pianoforti

Giulia Vazzoler the italian pianogirl - ph. credits Atipica Photography

Zanta Pianoforti ha lanciato l’iniziativa #iorestoacasa e ascolto buona musica: ogni giorno alle ore 17, vengono condivisi su tutti gli account social di Zanta i video di musicisti, pianisti e compositori, che partecipano alla campagna offrendo agli utenti della rete le loro performance musicali e permettendo a chiunque lo desideri di ascoltare “buona musica” direttamente da casa. Hanno già aderito i maestri Massimo Somenzi, Riccardo Roveda, Renata Benvegnù, Achille Gallo, Giulia Vazzoler, Roberta Di Mario, Gerardo Felisatti e altri artisti si aggiungeranno nei prossimi giorni. È possibile anche acquistare la maglietta #iorestoacasa e ascolto buona musica di Zanta, il cui ricavato verrà devoluto per sostenere gli ospedali in emergenza attraverso la Croce Rossa Italiana, per sopperire alle richieste eccezionali a cui sta facendo fronte nella cura dei malati da Coronavirus (info qui: https://bit.ly/2x3jJZG).

Se avete altre iniziative da segnalare, fatemele presente scrivendo a silvia@trippando.it. Vi aspetto!

Concerti inediti dell'Accademia Chigiana

L'Accademia Chigiana di Siena ogni giovedì e venerdì alle ore 21, fino al 3 aprile, offre, sul suo canale YouTube, concerti inediti di grandi maestri, giovani interpreti e future star della scena concertistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *